juventus roma formazioni ufficiali

Infortunio Pjanic: Juventus-SPAL, il bosniaco ci sarà?

INFORTUNIO PJANIC- Allarme rientrato e serenità Allegri: Miralem Pjanic potrebbe tornare a disposizione già dall’imminente incontro di campionato tra Juventus e SPAL. Un affaticamento muscolare completamento smaltito ed emergenza completamente rientrata. Allegri potrà contare sulla regia del bosniaco, il quale sarà affiancato da Bentancur in posizione di mezz’ala destra e dal solito Matuidi, nelle vesti di interno di centrocampo di sinistra. Tuttavia le condizioni di Pjanic verranno valutate con calma nei prossimi giorni, dopodichè si valuterà ufficialmente in da farsi. Come detto, trapela massima ottimismo.

Leggi anche: Perin esce allo scoperto: “Juve? Ecco cosa spero”

La conferma di Pjanic assicurerà massima concretezza, geometria e dinamicità al centrocampo bianconero. Un affaticamento muscolare ormai superato, ma da monitorare con estrema calma e serenità.

Infortunio Pjanic: sorride Allegri, sarà ancora 4-3-3

Il recupero di Pjanic avrebbe rasserenato totalmente Allegri. Tuttavia, qualora il bosniaco dovesse alzare improvvisamente bandiera bianca, il tecnico bianconero, come da copione, potrebbe decidere di affidare la regia del centrocampo a Rodrigo Bentancur. Cosa cambierebbe con l’ex boca Juniors? E’ chiaro che Bentancur non abbia dalla sua parte l’esperienza, la qualità nella verticalizzazione e la tranquillità di Pjanic, ma è evidente come lo stesso centrocampista uruguaiano sia maturato completamente, sia a livello tattico, sia a livello mentale. Un giocatore pronto ad esprimere tutta la sua qualità in un contesto tattico perfetto.

Leggi anche: Infortunio Emre Can, il tedesco è tornato a Torino: i dettagli

Ritornando a Pjanic, la prioriorità di Allegri e della Jueventus sarà quella di evitare possibili ricadute, specie in vista della delicatissima sfida di Champions League contro il Valencia. Allegri preferirebbe far riposare e recuperare totalmente il bosniaco in vista del match contro gli spagnoli. Una sola parola d’ordine: evitare infortuni e possibili ricadute. Pjanic, ora come ora, rappresenta il fulcro della manovra bianconera. Allegri aspetterà il suo rientro, rientro che, salvo clamorosi colpi di scena si concretizzerà già da sabato sera in vista della sfida contro la SPAL.

torino juventus probabili formazioni

Perin: “Spero di diventare il migliore. Juve? Ecco cosa dico”

LIVE Continassa- La Juve torna a lavoro, in arrivo i Nazionali