Juventus, UFFICIALE: addio Claudio Chiellini, il comunicato del club

Coronavirus Juventus Inter

JUVENTUS –  Mancava solo l’ufficialità, che è arrivata nel tardo pomeriggio: Claudio Chiellini non ha prolungato il contratto in scadenza quest’estate, e saluta il club bianconero.

Dopo Paratici, dunque, altro scossone importante dato nell’organigramma societario, dal momento che Chiellini si occupava del progetto Juve U 23. Ecco la nota apparsa sul sito della Juventus, con il quale si ufficializza l’addio di quello che a questo punto può essere definito a tutti gli effetti un ex dirigente bianconero.

Juventus, addio Chiellini: il comunicato del club

Ecco il comunicato: “E’ un lungo percorso caratterizzato da grande professionalità e progettualità continua, quello che si sta per concludere per Claudio Chiellini, che a fine mese saluterà la Juve, in quanto il suo contratto, in scadenza il prossimo 30 giugno, non sarà rinnovato.

Leggi anche:Juventus, niente cessione per due gioielli: i nomi degli incedibili per Allegri

Una carriera, quella di Claudio, iniziata alla Juventus nel febbraio 2014 con un ruolo rilevante nella gestione e nel coordinamento dei giocatori bianconeri in prestito e in comproprietà. Un compito delicato e importante, il suo: Claudio, negli anni, ha saputo accompagnare tanti giovani talenti nel loro percorso dal settore giovanile ai campi della Serie A, oltre che di tanti campionati in Europa”.