Mercato Juventus, prima cessione: “Affare fatto. Scambio di documenti”

Mercato Juventus Paratici

MERCATO JUVENTUS – La Juventus, in un mercato condizionato dalla crisi economica dovuta alla pandemia, per acquistare nuovi calciatori dovrà prima vendere e abbassare il monte ingaggi.

Paratici è chiamato a piazzare in giro per il mondo gli “esuberi” bianconeri. La prima cessione potrebbe già arrivare nei prossimi giorni. Ed è quella di Douglas Costa, esterno brasiliano mandato in prestito al Bayern che però lo ha rispedito a Torino.

Mercato Juventus, Douglas Costa torna in brasile

Come noto, l’esterno brasiliano è ad un passo dal Gremio. Nei giorni scorsi c’è stata l’accelerata decisiva tra i club: la società bianconera ha dato il via libera al trasferimento del calciatore, che ha già raggiunto un accordo con il club di Porto Alegre per il suo ritorno in Brasile. La conferma definitiva arriva da Marcos Herrmann, vicepresidente del Gremio.

Leggi anche: Serie A, UFFICIALE: date e orari dell’ultima giornata di campionato

A ‘Globo Esporte’, il dirigente della società brasiliana ha annunciato: “La trattativa sta procedendo bene. Siamo stati autorizzati dalla Juve a trovare un accordo col giocatore. Ora aspettiamo la documentazione, che dovrebbe arrivare martedì o mercoledì. C’è tempo sufficiente per tesserarlo prima della chiusura della finestra di mercato, siamo ottimisti”. Dunque cessione a titolo definitivo ad un passo.