Serie A, caos Super League: chiesta l’esclusione di Juventus, Inter e Milan dal campionato

Logo Serie A Tim

SERIE A – L’annuncio della Superlega sembra stravolgere il mondo del calcio. Pronta una guerriglia tra i club fondatori e le varie Leghe.

In Serie A è già iniziata la guerra. Juventus, Milan e Inter, hanno aderito al progetto, con Andrea Agnelli che ha anche lasciato la presidenza dell’ECA nelle scorse ore. Tralasciando le tre big del calcio nostrano, anche in Italia è pronta una vera e propria battaglia interna.

Serie A, esclusione dei club fondatori della Superlega?

Secondo quanto riporta ‘Repubblica’, il consiglio di Lega di Serie A convocato d’urgenza si è configurato come una vera e propria mano di poker. Addirittura è stata proposta l’esclusione immediata di Juve, Inter e Milan dalla Serie A.

Leggi anche: Super League, adesso è UFFICIALI: il comunicato della Juventus

Atalanta, Cagliari e Verona i club che hanno fatto questa richiesta. I club della Superlega non vogliono mollare il campionato e si preparano alle battaglie, legali soprattutto. La Superlega sta già stravolgendo il mondo del calcio.