Infortunio Chiesa, nota ufficiale della Juventus: condizioni e tempi di recupero

Chiesa Juventus

INFORTUNIO CHIESA – Tra il caos creato dalla Superlega, la Juventus pensa a concludere la propria stagione nel migliore dei modi, o meglio, senza ulteriori dispiaceri. Purtroppo ieri oltre alla sconfitta contro l’Atalanta è arrivato un nuovo infortunio.

Federico Chiesa è stato costretto a lasciare il campo. Il numero 22 ha avvertito un fastidio muscolare al minuto 58′ ma come svelato da Pirlo, si è fermato “in tempo”. Infatti il ko è meno grave del previsto.

Infortunio Chiesa, arriva l’esito degli esami

Questa mattina Chiesa ha svolto gli esami medici strumentali presso il J Medical. Ecco di seguito il comunicato della Juventus: “Questa mattina Federico Chiesa è stato sottoposto presso il J Medical ad accertamenti diagnostici che hanno escluso lesioni muscolari ed evidenziato una elongazione a carico dei muscoli ischio-crurali della coscia sinistra, verrà rivalutato nei prossimi giorni”.

Leggi anche: Super League, adesso è UFFICIALI: il comunicato della Juventus

Nulla di grave dunque, con Chiesa che dovrebbe saltare solo due gare. Secondo quanto svela Sky Sport, l’ex Viola salterà solo le sfide contro Parma e proprio Fiorentina. Dunque nessun ritorno da ex al Franchi di Firenze.