Juventus, pugno duro della società: cosa rischiano Dybala Arthur e McKennie

Dybala Juventus

JUVENTUS – La Juventus si prepara al prossimo impegno che la vedrà protagonista sabato 3 aprile nel derby con il Torino in programma alle ore 18. Una partita alla quale i bianconeri si stanno preparando tra tante difficoltà. Nelle ultime ore sono risultati positivi al Covid Demiral e Bonucci, entrambi reduci dalle fatiche con le rispettive nazionali.

E l’allerta è massima in casa bianconera visto che nell’elenco di convocati Mancini erano presenti altri tre calciatori della Juventus, ovvero Chiellini, Chiesa e Bernardeschi. Come se non bastasse tutto questo, si è parlato molto in queste ore anche della festa a casa di McKennie alla quale hanno partecipato Dybala e Arthur.

Juventus, sanzione per Dybala Arthur e McKennie

“Festino” conclusosi, come ha raccontato il Corriere della Sera, con l’intervento dei carabinieri di Torino per violazione delle norme anti Covid. La società intende usare il pugno duro con i tre giocatori.

Leggi anche: Juventus, Rabiot vicino all’addio: la madre ha parlato col nuovo club

E come scrive il giornalista di Goal.com Romeo Agresti, sempre molto vicino alle vicende bianconere, i calciatori non solo saranno multati dalla società ma rischiano anche di rimanere fuori dai convocati per il derby contro il Torino. La Juventus infatti sta valutando anche questa sanzione disciplinare, l’esclusione in una partita seppur così importante, per i tre elementi della sua rosa.