Juventus, dal campionato alla Champions: tour de force a marzo

Andrea Pirlo Juventus

JUVENTUS – La Juventus ha concluso il mese di febbraio con un pareggio sul campo del Verona e ora deve guardare inevitabilmente avanti. Tra campionato e Champions League il mese di marzo è quello chiave per capire dove può arrivare la formazione bianconera.

Chiamata a rimontare in serie A sull’Inter capolista ma anche a ribaltare tutto in Champions, con la speranza di riuscire ad andare avanti in un trofeo che manca da 26 anni nella bacheca dei bianconeri.

Juventus, tour de force a Marzo

Calendario ancora fitto, come dicevamo, e si comincia già martedì sera perché alle 20.45 la formazione bianconera giocherà in casa contro lo Spezia, squadra mai arrendevole e temibile specie in trasferta. Il tour de force però è appena all’inizio, perché il 6 ci sarà un altro match casalingo, questa volta contro la Lazio. Partita che metterà in palio punti d’oro per un piazzamento Champions.

Leggi anche: Infortunati Juventus, la situazione verso Juve-Spezia: chi recupera

Infine il trittico allo Stadium si concluderà il 9 con la sfida di ritorno degli ottavi di Champions con il Porto. Sfida nella quale ci sarà da recuperare il ko per 2-1 all’andata. Per Ronaldo e compagni ci sarà poi poco tempo per riposarsi, visto che il 14 marzo dovrà giocare a Cagliari e il 21 contro il Benevento in casa. Nel mezzo, il 17, un altro appuntamento in campionato contro il Napoli, recupero della gara non disputata ad ottobre. Insomma un mese davvero tirato e probabilmente decisivo per le sorti della stagione della Juventus.