Milik Juventus, può arrivare a Torino: spunta la clausola che riapre tutto

Milik Juventus

MILIK JUVENTUS – Milik nonostante il passaggio in Ligue 1 al Marsiglia potrebbe comunque arrivare in estate alla cifra di 12 milioni di euro. L’attaccante classe 1994 è un noto obiettivo dei bianconeri che potrebbero già chiudere l’affare in estate, a fine stagione.

Nel contratto stipulato con i francesi c’è una clausola di 12 milioni esercitabile già a fine stagione, così da chiudere, definitivamente, un affare che va avanti da lungo tempo.

Milik Juventus, clausola da 12 milioni

Arrivato in Francia, in Ligue 1, a gennaio Milik potrebbe già cambiare squadra nella prossima stagione. Cercato dalla Juventus già lo scorso anno il polacco ha sempre gradito le lusinghe bianconere tanto che per un certo momento aveva detto sì alla proposta ma purtroppo il volere della dirigenza partenopea era diverso, infatti il Napoli non voleva far partire il proprio assistito a zero, così la Juventus alla fine si è ritirata ma potrebbe tornare alla carica in estate, decidendo così, di pagare la clausola rescissoria del giocatore.

Leggi anche: Infortunati Juventus, da Arthur a Cuadrado: il punto sugli infortunati

Sul contratto dell’attaccante, oggi al Marsiglia, c’è una clausola secondo la quale il polacco ex Napoli può liberarsi di fronte a un’offerta da 12 milioni di euro da parte di qualsiasi club che sia di suo gradimento. Dunque, come riportato da Calciomercato.com e ilBianconero.com, proprio la Juventus potrebbe pagare la clausola e portarlo a Torino come quarto attaccante.

Logo Serie A Tim

Juventus Napoli, nuova rivelazione: spunta la data del possibile recupero

Juventus Crotone probabili formazioni, Pirlo rilancia Kulusevski dal 1′