Pagelle Sampdoria Juventus 0-2: Chiellini un muro, bene Arthur-Bentancur

chiellini juventus

PAGELLE SAMPDORIA JUVENTUS – Partita complicata per gli uomini di Pirlo. A Marassi la Juventus soffre sempre e come dimostrato questa sera, la Sampdoria è una squadra da non sottovalutare. Partita difficile che si sblocca al 20esimo con una splendida azione della Juve, conclusa da Chiesa che segna il quinto gol in campionato.

Juventus che però nel secondo tempo soffre tanto e solo al 91esimo pesca il Jolly con Ronaldo che fa un lancio di 30 metri per Cuadrado che a tu per tu con Audero la passa a Ramsey. Il gallese a porta vuota sigla il 2-0 e sigilla il match. Juve a -7 dal Milan ma con una partita in meno.

Pagelle Sampdoria Juventus, i voti

Szczesny 6,5 – Risponde presente quando chiamato in causa. La Samp è pericolosa ma conclude poche volte.

Cuadrado 6,5 – Meno presente del solito ma rimane comunque prezioso. L’assist finale per Ramsey è fondamentale.

Bonucci 6 – Si limita a fare il suo dovere. Tiene troppo la palla nel primo tempo, ma accorcia bene sugli attaccanti della Samp.

Chiellini 7,5 – Un muro. Dalle sue parti non passa nulla, ancora una volta. Monumentale su Quagliarella.

Danilo 6,5 – Sempre prestazioni di alto livello. Ormai è una certezza, sia difensivamente che in fase di impostazione.

Chiesa 7 – Gol che nasce da un’azione stupenda. Bravissimo ad inserirsi, fa un’ottima partita. Sempre pericoloso. Dal 83′ Alex Sandro s.v.

Arthur 7 – Prende in mano il centrocampo. Con lui in campo la squadra gira meglio. Ottime verticalizzazioni. Dal 83′ Ramsey 6.5 – Chiude la gara con un gol molto importante.

Bentancur 7 – Anche lui come il brasiliano, gira bene la palla con qualità e velocità. Uno dei migliori in campo per intensità e qualità di palleggio. Dal 75′ Rabiot s.v.

McKennie 6 – Meno brillante delle altre volte ma prezioso in chiusura. Ormai è sempre il primo ad attaccare ed il primo a difendere.

Morata 6,5 – Anche lui brilla poco, meno lucido del solito. Ma comunque confeziona l’assist per Chiesa. Dal 78′ Bernardeschi s.v.

Ronaldo 6 – Il portoghese è ancora un po “appannato”. Un po lontano dal gioco, spreca qualche pallone di troppo.

All. Pirlo 7 – Sbaglia l’approccio al secondo tempo ma rimedia con i cambi. Bravo a leggere la gara. La sua Juve cresce di partita in partita.