Sampdoria Juventus, Pirlo: “Fagioli in prima squadra. Ecco chi gioca domani”

Andrea Pirlo Juventus allenatore

SAMPDORIA JUVENTUS – Dopo la goleada in Coppa Italia firmata dai giovani, Pirlo si affida ai soliti noti. Domani sera alle 18 la Juventus sfiderà la Samp a Genova.

Partita non semplice contro una delle rivelazioni della stagione. Andre Pirlo come al solito,alla vigilia del match, ha parlato in conferenza stampa. Ecco di seguito le sue parole.

Sampdoria Juventus, le parole di Pirlo

FAGIOLI – “Ha fatto bene l’altra sera, si è aggregato con noi. Sostituisce Portanova nella nostra rosa. Farà parte della prima squadra, poi in qualche occasione potrà anche andare con l’Under 23”.

Leggi anche: Rovella Juventus, UFFICIALE: è un calciatore bianconero, cifre e dettagli

CHI TORNA E CHI NO – “Come stanno Bentancur, Bernardeschi e Morata? Oggi dovrebbero allenarsi tutti in gruppo a parte Dybala che è da valutare giorno per giorno, a volte sente qualche fitta al ginocchio”.

DE LIGT“Lui o Chiellini? Non abbiamo ancora deciso, vediamo come recupera de Ligt e decidiamo, è stato fermo per tanto tempo. Vediamo chi starà meglio, anche in vista delle prossime”.

CHIESA – “Sta bene, veniva da un infortunio alla caviglia. Domani giocherà dall’inizio“.

IN ATTACCO – “Domani giocheranno Morata e Ronaldo in attacco dal 1′ minuto“.

MORATA – “Non è in difficoltà, è tranquillo, si era fatto male all’adduttore. Ora sta recuperando, ha giocato l’altra sera e l’abbiamo fatto riposare. Domani sarà al top. Vive di entusiasmo, è tranquillo e sono stra convinto che continuerà così”.

MCKENNIE – “Può migliorare ancora in tutto, siamo stati bravi ad andarlo a prendere. È umile e voglia di migliorare, può farlo ancora soprattutto a livello tecnico e nei movimenti col corpo. È un ragazzo sano, sa che non è arrivato e di essere solo all’inizio”.

DIFESA – “Ora abbiamo recuperato tutti e quindi ci saranno delle rotazioni in base alle partite”.

IBRA E LUKAKU – “Non sapevo nulla del giudice sportivo, è successo su un altro campo e mi astengo da queste valutazioni io”.

RONALDO – “Out con la Spal? Aveva il giorno libero. Nella vita privata ognuno fa ciò che crede, loro sono sotto controllo solo nel centro sportivo”.

DYBALA – “Ha il piacere di venire alle partite in tribuna e noi siamo solo felici di questo”.

KHEDIRA – “Si allena con noi come da inizio stagione. Dopo il mercato vedremo il da farsi. Avevamo già parlato di lui in passato”.

MERCATO – “Stiamo bene così, il mercato è fatto di opportunità, se ce ne sarà una la coglieremo altrimenti rimarremo con questi. Ho giocatori forti”.

TURNOVER – “Domani scelgo la formazione in base alla Sampdoria. Si guarda una partita per volta, poi penseremo all’Inter”.

Mercato Juventus Paratici

Mercato Juventus, intreccio col Sassuolo per l’attacco: il piano di Paratici

Sampdoria Juventus probabili formazioni, torna la coppia Ronaldo Morata