Juventus, l’ex compagno attacca Chiellini: “Giorgio è senza etica”

chiellini juventus

JUVENTUS – Parole durissime di Felipe Melo rilasciate alla Gazzetta dello Sport. Il brasiliano ex centrocampista di Juventus e Inter, aveva già in passato espresso simpatie totali per i nerazzurri. Al punto da attaccare i bianconeri.

Dopo la tensione degli scorsi mesi, successiva all’uscita del libro di Giorgio, Felipe Melo è tornato sulla vicenda e in un’intervista alla Gazzetta  ha nuovamente attaccato il capitano bianconero. Ecco di seguito le sue parole.

Juventus, le parole di Felipe Melo

Le sue dichiarazioni: “Chiellini? Non riesce ad avere continuità nelle partite perché si fa male sempre. Nel calcio quello che succede negli spogliatoi rimane lì. I suoi compagni, in Nazionale e nel club, devono avere paura di lui. Questo perché se ha parlato di uno che ha giocato in nazionale con lui (Balotelli, ndr), magari domani potrebbe farlo con qualcuno che condivide il campo con lui oggi”.

Leggi anche: Mercato Juventus, rifiutato il City: il centrocampista vuole solo la Juve

Felipe Melo ha poi rincarato la dose. “In Brasile noi la chiamiamo etica e se Chiellini non la ha è un problema suo. Io ne ho di etica e quindi non parlo male di lui. Anzi, faccio il tifo per lui, spero vinca un trofeo internazionale così magari è più felice nella sua carriera. Cosa non rifarei? Offrire una cena a Chiellini”. Parole destinate a fare discutere, ma su cui il capitano bianconero di certo non tornerà. Lo stile Juve è volare alto rispetto a situazioni del genere.

Mercato Juventus Paratici

Mercato Juventus, rifiutato il City: il centrocampista vuole solo la Juve

De Laurentiis

Juventus Napoli, “Libero” svela: scelta la data del recupero del match