Ozil Juventus, arriva a gennaio? L’Arsenal offre il tedesco ai bianconeri

Lacazette JUVENTUS DIRIGENZA PARATICI NEDVED AGNELLI

OZIL JUVENTUS – Nuovo nome in orbita Juventus. Uno dei più grandi talenti discontinui del calcio: Mesut Ozil. Il gioiello tedesco sta vivendo una situazione difficile a Londra. L’Arsenal lo ha messo fuori rosa e non gioca da mesi.

Il tedesco, già compagno di Ronaldo ai tempi del Real, potrebbe ritrovare il portoghese a Torino che sarebbe felice di riabbracciarlo. Infatti l’ex blancos è uno dei migliori assistman di sempre. Doti tecniche fuori dal normale, abbinate ad una visione di gioco che lo rende un regista offensivo capace di trovare spazi impensabili.

Ozil Juventus, possibile approdo a Torino

Per la trequarti c’è l’idea Mesut Ozil, in rotta con l’Arsenal. Il fantasista tedesco sarebbe stato offerto alla Juventus, con l’entourage del giocatore che avrebbe già avuto dei primi contatti con la dirigenza dei campioni d’Italia. I ‘Gunners’ sarebbero pronti a far partire gratis Ozil, in scadenza il prossimo giugno, pagando parte dell’ingaggio dell’ex Real Madrid di circa 10 milioni di euro.  

Leggi anche: Icardi Juventus, dalla Francia: in rotta col PSG, Paratici torna sull’ex Inter

Come riportano Tuttosport e Calciomercato.it, dalla Turchia rimbalza la voce di un contatto fra l’entourage del centrocampista tedesco e gli emissari della Juventus. Fuori dal progetto tecnico dell’Arsenal, il tedesco sarebbe stato di nuovo offerto al club bianconero. Dal primo gennaio al 30 giugno restano da pagare circa 10 milioni di euro. La Juve potrebbe prenderlo in prestito semestrale corrispondendogli la metà degli emolumenti e lasciare il restante 50% in quota ai londinesi. Il tedesco sarebbe una valida alternativa a Ramsey, oppure, se tornasse ai suoi livelli, potrebbe essere un notevole upgrade al gallese.

Andrea Pirlo Juventus

Juventus, verso l’Udinese: buone notizie, Pirlo recupera un titolarissimo

De Paul Juventus, il “Corriere”: possibile scambio, sul piatto due bianconeri