Juventus, Rabiot bacchetta i suoi: “Dobbiamo essere pericolosi con qualsiasi reparto”

La Juventus convince in Europa rispetto al campionato ma il dato preoccupante arriva dalle reti messe a segno. La formazione di Andrea Pirlo trova il gol con gli attaccanti ( Morata e Ronaldo) ma non trova lo stesso risultato con i calciatori che svolgono un ruolo diverso.

Adrien Rabiot, tramite i microfoni di Sky Sport, ne ha approfittato proprio per motivare i suoi compagni di squadra, soprattutto quelli che svolgono il suo stesso ruolo.

Juventus: le parole di Rabiot

“In questa prima parte di stagione abbiamo segnato soprattutto con gli attaccanti. Abbiamo una rosa completa e possiamo essere pericolosi con qualsiasi reparto. Nella scorsa stagione per esempio hanno segnato molto anche i difensori.

Leggi anche:Juventus, tegola Demiral: salterà il Barcellona

Abbiamo segnato di meno noi centrocampisti e dobbiamo lavorare e migliorare su questo aspetto. Ad esempio in occasione dei calci d’angolo dobbiamo essere più presenti e fare più gol. È normale che ci siano ancora diversi aspetti su cui lavorare in allenamento”.

Esultanza Juventus squadra

Juventus Torino, svelato l’arbitro del Derby: c’è un precedente storico

Luis Suarez Juventus

Caso Suarez, indagati i dirigenti della Juventus: “Risposte avute in anticipo”