Pagelle Juventus Dinamo Kiev: Chiesa incontenibile, CR7-Morata ancora in gol

Chiesa Juventus

PAGELLE JUVENTUS DINAMO KIEV – Partita di Champions League tra Juventus e Dinamo Kiev. Lucescu sfida Pirlo. I bianconeri già agli ottavi, cercano il primo posto nel girone, cercando di rimanere in scia del Barcellona in attesa dello scontro diretto.

Partita facile per i bianconeri che vanno avanti nel primo tempo col primo gol in bianconero (e in Champions in carriera) per Federico Chiesa. Gran cross di Alex Sandro e stacco di testa del giovane figlio d’arte. Nel secondo tempo sempre da uno ispiratissimo Chiesa nasce il raddoppio con Ronaldo che, dopo un cross pizzicato da Morata, sottoporta non sbaglia e fa il 750esimo gol della sua carriera. La chiude Morata con un ottimo dribbling in area e destro secco all’angolino. Tutto facile per gli uomini di Pirlo.

Pagelle Juventus Dinamo Kiev, i voti

Szczesny 7 – Bravo nel primo tempo a salvare i bianconeri dal gol della Dinamo. Risponde presente quando chiamato in causa.

Demiral 6 – Buona gara per lui, poi lo stop forzato lo costringe ad uscire. Dal 69′ Dragusin 6 – Buon debutto per il classe 2002 rumeno che gioca ogni pallone con sicurezza.

Bonucci 6 – Nel primo tempo rischia qualcosa, troppo irruento. Molto meglio nella ripresa. Dal 62’ Danilo 6 – Non rischia nulla. Ordinato e pulito nelle chiusure.

De Ligt 6,5 – Altra prova di spessore per il giovane olandese. Leader nato.

Alex Sandro 7 – Molto bene in fase difensiva, benissimo in fase offensiva. Splendido cross sul gol di Chiesa.

Ramsey 6 – Sempre nel posto giusto, tempi d’inserimento ottimi ma sbaglia qualcosa tecnicamente. Dal 62’ Bernardeschi 6 – Si muove tanto ma non riesce a rendersi pericoloso. Comunque buona gara.

McKennie 6,5 – Spezza il gioco. Recupera palla, pressa e lotta, è ovunque in mezzo al campo.

Bentancur 6 – Non sempre preciso e composto. Si becca un giallo ma la sua personalità in mezzo torna utile. Dal 76’ Arthur 6 – Buona gara, nonostante il basso minutaggio.

Chiesa 7,5 – Devastante questa sera. Dribbling, giocate, tanta corsa e finalmente in gol. Bella girata di testa che gli vale la prima gioia in maglia Juve e primo gol in Champions.  Dal 76’ Kulusevski 5,5 – Non entra in partita.

Ronaldo 7 – Sfiora il gol nel primo tempo colpendo la traversa. Tante giocate e soprattutto il 750esimo gol in carriera nel secondo tempo.

Morata 6,5 – Prima frazione di gara sottotono, nel secondo tempo si accende e trova il gol, sfiorando anche la doppietta. Al momento è il capocannoniere di Champions League.

All. Pirlo 6,5 – Ritrova gioco e fiducia. Buoni segnali di ripresa, in attesa di test più significativi.

Morata Juventus

Gol Morata Juventus Dinamo Kiev 3-0: la chiude lo spagnolo -VIDEO-

Esultanza Juventus squadra

Juventus Dynamo Kiev, Pirlo: “Soddisfatto per stasera. Morata voluto fortemente”