Juventus Ferencvaros, Rebrov: “Qui per vincere. La Juve non è solo CR7”

JUVENTUS FERENCVAROS – La Juventus domani sera affronterà il Ferencvaros nella quarta giornata della fase a gironi di Champions League. Gara facile, ma solo sulla carta. Gli ungheresi sono stati battuti a domicilio senza troppi affanni da parte di Ronaldo e compagni.

Ma ogni partita è storia a sè e la Juve sa bene che per ottenere altri tre punti nel girone ed avvicinarsi alla qualificazione bisognerà scendere in campo con la massima concentrazione. Dall’altra parte il Ferencvaros non ha assolutamente intenzione di alzare bandiera bianca prima di aver dato tutto.

Juventus Ferencvaros le parole del tecnico ungherese

Il tecnico degli ungheresi Rebrov nella conferenza stampa della vigilia spera in una buona prestazione da parte della sua squadra. “La Juve è una squadra con un grande nome, ma noi siamo qui per giocare a calcio e fare il nostro meglio per rappresentare i nostri tifosi e il nostro paese.

Leggi anche: Juventus Ferencvaros porbabili formazioni, torna Alex Sandro dall’inizio

C’è un po’ di timore, ma faremo il massimo” ha detto l’allenatore. Sottolineando come “La Juve non ha solo Cristiano Ronaldo, ma tanti giocatori che sono degli autentici top player. Noi dovremo credere in noi stessi e dare il massimo. Gli infortunati? Una squadra come la Juve ha sostituti al livello dei titolari” ha concluso il tecnico.

Arthur juventus

Champions Juventus, Koeman lancia l’allarme su Messi

CONFERENZA STAMPA Pirlo Juventus

Juventus Ferencvaros, ottavi ad un passo: può arrivare già la qualificazione