Conferenza stampa Pirlo: “Come stanno Chiesa e Kulusevski. Tridente con Dybala…”

Andrea Pirlo Juventus

CONFERENZA STAMPA PIRLO – Vigilia di Champions League per la Juventus che domani all’Allianz Stadium di Torino sfiderà il Ferencvaros. Come ogni vigilia di Champions, Pirlo ha parlato in conferenza stampa.

Di seguito le parole del tecnico che ha parlato in vista del match di domani. Emergenza in difesa con Chiellini, Bonucci e Demiral ko. Solo De Ligt come centrale di ruolo.

Conferenza stampa Pirlo, le parole del tecnico

EMERGENZA IN DIFESA – “Dietro sono in quattro, restano solo loro e giocheranno domani. Danilo centrale, Alex Sandro terzino (de Ligt l’altro centrale e Cuadrado a destra, ndr)”.

CHIESA E KULUSEVSKI – “Chiesa e Kulusevski vediamo domani, Federico è entrato nel finale con il Cagliari e non credo sia pronto per fare 90 minuti; Kulusevski ha fatto tante partite fin qui. Vediamo domani chi starà meglio”.

DYBALA – “Sta bene, è pronto, si è allenato con continuità durante la sosta dopo i giorni con gli antibiotici. Domani vedremo se schierarlo dall’inizio, sta ritrovando forza nelle gambe. Paulo con Morata e Ronaldo? Ci pensiamo, non li abbiamo mai avuti insieme al top. Diamo equilibrio e struttura alla squadra, poi cercheremo di trovare una soluzione per farli giocare tutti e tre insieme”.

RONALDO – “Sfide su punizione con Ronaldo? Per ora non ne abbiamo fatte, mi comporto con Cristiano come con tutti gli altri. Siamo persone semplici e serie, tutti. Tratto lui, che è un campione, come Frabotta o Portanova”.

BERNARDESCHI – “Ha fatto due grandi partite, in Nazionale e con noi. Domani è possibile che giochi ancora”.

Lacazette JUVENTUS DIRIGENZA PARATICI NEDVED AGNELLI

Juventus, gran gesto di Agnelli! I dirigenti pagano i dipendenti degli store: “Ferie residue donate”

Juventus Ferencvaros probabili formazioni, torna Alex Sandro dall’inizio