Pagelle Juventus Cagliari 2-0: segnali positivi da Bernardeschi, CR7 sempre super

PAGELLE JUVENTUS CAGLIARI – Dopo due settimane la Juventus torna in campo. Match all’Allianz Stadium tra Juve e Cagliari. I bianconeri dominano per lunghi tratti di gara. Tornano in campo dopo mesi di assenza De Ligt, che ha giocato dall’inzio e Alex Sandro, entrato nel finale.

Bianconeri che chiudono la partita nel primo tempo dove in 5 minuti Ronaldo fa due gol. Il primo molto bello dopo un azione solitaria, con un tiro sul secondo palo. Il secondo, sugli sviluppi di un corner, arriva il tap-in di CR7. 2-0 con un Cagliari che nel secondo tempo si rende pericolo ma senza impensierire Buffon.

Pagelle Juventus Cagliari, i voti

Buffon 6 – Spettatore non pagante. Risponde presente quando chiamato in causa, serata tranquilla.

Cuadrado 6,5 – Serata da capitano per lui che come sempre corre, dribbla e difende bene. Presente come al solito.

Demiral 7 – Tiene a bada Joao Pedro. Non fa passare nulla e non fa rimpiangere Chiellini.

De Ligt 7 – Rientro perfetto. Torna in campo e subito si fa sentire, prestazione di alto livello contro un avversario mai seriamente pericoloso.

Danilo 6,5 – Come sempre uno dei più in forma. Difende e attacca, rinato sotto la cura Pirlo. Per la prima volta in stagione viene sostituito nel finale. Dal 85′ Alex Sandro SV.

Kulusevski 6,5 – Arriva spesso al tiro. Nel vivo del gioco offensivo bianconero. Dal 85′ Chiesa SV

Arthur 7 – Non perde un pallone. Perfetto in cabina di regia, sembra tornato quello ammirato al Barcellona. Dal 85′ Bentancur SV

Rabiot 7 – Cala nella un po’ nella ripresa ma prestazione da grande giocatore. Dal 69’ Dybala 6.5 – Qualche dribbling di più e passi in avanti, deve prendere fiducia.

Bernardeschi 6.5 – Non riesce a trovare la rete ma appare in netta crescita rispetto alla prima parte di stagione. Uno dei più pericolosi stasera. Gli viene annullato un gol per fuorigioco.

Morata 6.5 – Si sacrifica tanto per la squadra e filtra bene per il compagno di reparto. Dal 69’ McKennie 6.5 – Rende meno pesante  il ritorno degli avversari sul finale di gara. Recupera palloni.

Ronaldo 7,5 – Gioca bene per la squadra e con la squadra. Cinico sotto porta, gli bastano 5 minuti per portarsi a casa i 3 punti. Doppietta del Re sempre fondamentale. CR7,5!

All. Pirlo 7 – La squadra ha recepito il messaggio: subito aggressiva e brava a gestire fino al termine del match.

Gol Ronaldo Juventus Cagliari 2-0: ancora in rete CR7 -VIDEO-

panchina juventus pirlo

Juventus Cagliari, Pirlo: “Dybala in crescita, Ronaldo un esempio per tutti”