Juventus, Luis Suarez positivo al Covid: ansia per Bentancur

JUVENTUS – Ansia per Bentancur. Dalla nazionale uruguaiana non arrivano buone notizie, Luis Suarez è stato riscontrato positivo al Covid-19. L’attaccante è il quarto contagiato in nazionale dopo Vina, Munoz e l’addetto stampa.

Non potrà, così, prendere parte nel match di sabato in Liga tra i blaugrana e l’Atletico Madrid e salterà la sfida, sempre con la nazionale, contro il Brasile. Suarez è risultato positivo al Covid-19 e salterà la partita di qualificazione ai Mondiali 2020 contro il Brasile, in programma martedì a Montevideo.

Juventus, ansia per Bentancur: possibile positività?

L’annuncio la federcalcio uruguaiana, informando che oltre al ‘Pistolero’, che è asintomatico, sono risultati positivi anche il portiere Rodrigo Munoz e il capoufficio stampa della nazionale. Gli altri giocatori e il tecnico Oscar Washington Tabarez sono stati sottoposti a tampone, che ha dato però esito negativo.

Leggi anche: Covid Serie A, cambia il metodo dei tamponi: spunta però il dubbio

Ma, e il Genoa ha fatto scuola, altri contagiati potrebbero emergere nei prossimi giorni. Così Bentancur, come i cagliaritani Diego Godin e Nahitan Nandez, avversari della Juventus sabato sera all’Allianz Stadium, sono in apprensione. L’Uruguay stanotte ospita a Montevideo il Brasile, sfida di qualificazioni ai Mondiali in Qatar.

Rovella Juventus, nuova mossa per anticipare l’Inter: può arrivare a gennaio

Infortunio Bonucci, tenta il recupero lampo: la Juventus non ha fretta