Infortunio Bonucci, emergenza in difesa: svelati i tempi di recupero

INFORTUNIO BONUCCI – Continuano ad arrivare pessime notizie dall’infermeria bianconera. Andrea Pirlo dopo aver perso Giorgio Chiellini, dovrà fare a meno di Bonucci.

Il centrale ex Milan ieri ha lanciato l’allarme dicendo che “il suo fisico non ce la fa più” perciò è stato costretto a fermarsi.

Infortunio Bonucci, le condizioni del numero 19

Purtroppo non arrivano notizie confortanti per quanto riguarda i tempi di recupero. Secondo La Gazzetta dello Sport, non saranno tempi di recupero rapidissimi quelli del difensore della Juventus. L’infortunio agli adduttori ha costretto il centrale bianconero a lasciare in anticipo il ritiro della Nazionale; dalla prima diagnosi, lo stop sarà di 20 giorni circa, scrive il quotidiano.

Leggi anche: Juventus, De Ligt e Alex Sandro recuperati: come cambia l’undici di Pirlo

Si attendono gli esami dei prossimi giorni per le tempistiche esatte: Bonucci salterà sicuramente le prossime quattro partite con Cagliari, Ferencvaros, Benevento e Dinamo Kiev. Proverà a recuperare per il derby con il Torino del 5 dicembre o per l’appuntamento col Barcellona dell’8 dicembre. Per fortuna per Pirlo, Matthijs De Ligt è pienamente recuperato perciò il tecnico si affiderà alla nuova difesa inedita: la “D-D-D” ovvero Danilo De Ligt Demiral.

calhanoglu Juventus

Calhanoglu Juventus, la svolta: “Juve in vantaggio, può arrivare a gennaio”

Juventus, Rabiot: “Grazie alla Juve mi sento più forte. Sulla Nazionale…”