Calhanoglu Juventus, la svolta: “Juve in vantaggio, può arrivare a gennaio”

calhanoglu Juventus

CALHANOGLU JUVENTUS – Uno scatto in avanti dei bianconeri  per Hakan Calhanoglu. Il centrocampista turco piacerebbe a Pirlo e sarebbe un profilo ideale da inserire nella rosa come eventuale rinforzo.

Il giocatore che non ha ancora rinnovato il contratto in scadenza il prossimo giugno con il Milan, è sul mercato e le parti sono -attualmente- molto lontane per l’eventuale firma del prolungamento del contratto.

Calhanoglu Juventus, Paratici in vantaggio

L’entourage dell’ex Bayer Leverkusen chiede circa 7 milioni di euro a stagione, mentre la dirigenza rossonera non vorrebbe andare oltre i 3,5-4 milioni all’anno. I contatti fra Juventus e Milan starebbero andando avanti insieme alle valutazioni tecnico-tattiche, con l’attuale dieci rossonero che potrebbe essere un’alternativa nel ruolo di Aaron Ramsey.

Leggi anche: Juventus, De Ligt e Alex Sandro recuperati: come cambia l’undici di Pirlo

Nel caso in cui la Vecchia Signora volesse anticipare l’affare a gennaio, nell’operazione con il Milan potrebbe finire Federico Bernardeschi, giocatore che piace a Maldini. Dunque possibile scambio col Milan a gennaio altrimenti potrebbe arrivare a giugno a parametro zero.  secondo Tuttosport, Paratici è segnalato in avanzamento. Per Tuttosport, i dirigenti rossoneri vorrebbero monetizzare, ecco perché sarebbero aperti anche a una cessione nel mese di gennaio. In Turchia confermano la volontà della Juve, che sarebbe in vantaggio per giugno (con porta aperta per l’inverno con un eventuale scambio).

Ousmane Dembelè Juventus

Dembelè Juventus, nessun rinnovo col Barça: Paratici si inserisce

Infortunio Bonucci, emergenza in difesa: svelati i tempi di recupero