Sarri Juventus, contatti per la rescissione: Paratici ha fretta, spunta la data

Sarri juventus conferenza stampa

SARRI JUVENTUS – Avventura bianconera finita presto per Maurizio Sarri che dopo una sola stagione è stato esonerato dalla Juventus. Il tecnico toscano però, come fu per Allegri l’anno scorso, è ancora sotto contratto con i bianconeri.

Ciò comporta una spesa importante ed “inutile” che appesantisce ulteriormente il bilancio. La missione di Agnelli infatti è quella di trovare l’accordo per la rescissione di Maurizio Sarri, che al momento non ha intenzione di accettare. Anche se qualcosa finalmente inizia a muoversi.

Sarri Juventus, la data della possibile rescissione

Come riporta il Corriere di Torino, proseguono i contatti tra la Juventus e l’agente di Maurizio Sarri Fali Ramadani per la risoluzione del contratto. L’obiettivo del club bianconero è quello di arrivare alla fumata bianca entro la fine del 2020, ma ci sono alcuni nodi da sciogliere.

Leggi anche: Aouar Juventus, Di Marzio: “C’è l’offerta della Juve, può arrivare a gennaio”

Inizialmente, il tecnico toscano pareva inamovibile sulla richiesta dei 6 milioni netti di ingaggio più la penale di 2,5 in caso di mancata conferma per il terzo anno. Poi l’interesse della Fiorentina, che aveva ammorbidito la posizione di Sarri. Ma adesso che Prandelli siede sulla panchina della Viola, la Juve spinge per chiudere rapidamente la pratica.

chiellini juventus

Chiellini Juventus, verso l’addio: da Alaba a Diego Carlos, il possibile erede

Covid Serie A, Brozovic e Pioli positivi: l’elenco di tutti i tesserati contagiati