Juventus, senti il giovane italiano: “Voglio la Juve. Questo è il mio sogno”

Lacazette JUVENTUS DIRIGENZA PARATICI NEDVED AGNELLI

JUVENTUS – La Juventus continua a tenere d’occhio Rolando Mandragora. Il centrocampista si trova all’Udinese dove sta recuperando dopo un grave infortunio. Il centrocampista lo scorso giugno ha subito un lungo stop e se tutto andrà per il verso giusto ci vorrà la fine dell’anno per rivederlo in campo.

L’Udinese ha assolutamente bisogno della sua qualità in mezzo al campo e il mediano ovviamente scalpita per tornare a disposizione, voglioso magari anche di riuscire a strappare una convocazione per i prossimi europei. Le motivazioni insomma non gli mancano di certo, così come ha rivelato a Sky.

Juventus, le parole di Mandragora

Come riporta anche Tuttosport, Mandragora è consapevole che lo attende ancora un lungo percorso, ma ha un sogno da realizzare. “In un periodo buio, con l’infortunio, la Juve ha creduto in me, come ha fatto diversi anni fa, e questo per me è motivo di grande orgoglio, un’iniezione di fiducia. Farò di tutto per guadagnarmi la maglia della Juventus, perché è un sogno e allo stesso tempo un obiettivo: voglio lavorare per questo ma tutto passa attraverso le prestazioni con l’Udinese” ha detto.

Leggi anche: Sergio Ramos Juventus, pista concreta: Bonucci possibile sacrificato

In questo momento devo solo pensare a questo, poi, piano piano, attraverso il lavoro, voglio provare a guadagnarmi la maglia della Juve: l’obiettivo che mi sono prefissato e il sogno che porto dentro di me” ha concluso Mandragora.

Sergio Ramos Juventus, pista concreta: Bonucci possibile sacrificato

Aouar Juventus

Aouar Juventus, Di Marzio: “C’è l’offerta della Juve, può arrivare a gennaio”