Spezia Juventus, Pirlo ha le idee chiare: la risposta sul tridente

La Juventus ritorna alla vittoria in campionato. Un gol di Alvaro Morata, una doppietta di Cristiano Ronaldo ed il sigillo di Rabiot affondano lo Spezia.

Proprio l’ingresso, nella ripresa del portoghese, è risultato decisivo perché il risultato era ancora bloccato sullo 0-0

Spezia Juventus: le parole di Pirlo

“Abbiamo fatto una buona partita ma dovevamo essere più cattivi nel primo tempo. Nel secondo siamo entrati bene in campo e Ronaldo ci ha dato una mano. Variazioni tattiche? Abbiamo cambiato solo atteggiamento e abbiamo abbassato leggermente Arthur per dargli più spazio. Dybala ha fatto una buona partita ma gli manca ancora condizione.

Leggi anche:Gol Morata Spezia Juventus 0-1: grande azione bianconera -VIDEO-

 Tridente? E’ ancora presto perché Ronaldo viene da giorni di inattività. Atteggiamento ala Sarri o alla Allegri?  In fase difensiva giochiamo sempre a quattro ma l’impostazione tattica resterà la stessa cambiando solo gli interpreti. Dobbiamo essere bravi e stretti quando ci difendiamo ma stiamo crescendo e i calciatori stanno rientrando tutti.  Siamo ancora in fase di costruzione, siamo al 60-70%, dobbiamo esser più veloci tra le linee e fare le giocate giuste. Dobbiamo migliorare nell’aggressione quando andiamo a recuperare la palla”.

 

Pagelle Spezia Juventus 1-4: Ronaldo è tornato, Arthur tra i migliori

Juventus, Ronaldo spazza via le polemiche: “Cristiano è tornato”