Ronaldo Juventus, finalmente ci siamo: vicino il suo ritorno in campo

RONALDO JUVENTUS – Dopo la brutta prestazione contro il Barcellona, la Juventus ha bisogno dei suoi campioni. Pirlo fino ad ora non ha quasi mai potuto contare su Ronaldo, De Ligt e Alex Sandro.

I due infortunati non sono mai stati a disposizione del tecnico, mentre la situazione di CR7 è diversa. Il portoghese dopo 3 gol in 2 partite, venne scoperto positivo al Covid 19 ed è in isolamento da quasi 20 giorni. CR7 aspetta solo un tampone negativo che ancora non arriva.

Ronaldo Juventus, sta per tornare in gruppo

Ma finalmente sembra essere vicino il suo rientro in campo. Infatti è al diciottesimo giorno di isolamento ed è ormai prossimo al rientro. La quarantena finirà a breve. Infatti, come riportano  ilBianconero.com e Tuttosport, secondo le disposizioni dell’11 ottobre del Cts, gli asintomatici che non si negativizzano termineranno comunque l’isolamento dopo 21 giorni perché la carica virale è talmente bassa che non è più in grado di infettare.

Leggi anche: Mercato Juventus, pronti 40 milioni per la stella del Real Madrid

Martedì al massimo sarà in gruppo. Potrebbe tornare già per la sfida di Champions di Mercoledì. Martedì però è già vigilia europea: “Occorrerà – scrive il quotidiano torinese – vedere se il protocollo Uefa accoglie le indicazioni del Cts italiano oppure se ha obbligatoriamente bisogno di un tampone negativo per permettere al giocatore di scendere in campo“. Finalmente sembra essere arrivato il momento di Cristiano Ronaldo.

Andrea Pirlo Juventus

Juventus, parla Moggi: “Il problema non è Pirlo”

chiellini juventus

Chiellini Juventus, il capitano torna in gruppo: subito titolare? I dettagli