Juventus, la risposta di Spadafora sulla rottura dell’isolamento

Coronavirus Juventus Inter

Vincenzo Spadafora ha fatto chiarezza sull’isolamento spezzato da Cristiano Ronaldo. Il calciatore della Juventus aveva deciso di abbandonare il ritiro dopo la chiamata del Portogallo per le partite di Nations League.

Il Ministro, tramite  i microfoni dell’Ansa, ha confermato che la Juventus aveva segnalato la rottura dell’isolamento fiduciario di alcuni calciatori.

Juventus: Spadafora fa chiarezza sull’isolamento fiduciario

“La domanda era su andata e ritorno. A quel che risulta in merito all’andata è stata la stessa società a segnalare alla ASL che alcuni giocatori avevano ‘rotto’ l’isolamento fiduciario senza averne l’autorizzazione, tanto che il direttore del dipartimento di prevenzione della Asl di Torino ha dichiarato di aver dovuto trasmettere in Procura i nomi”. 

Leggi anche:Juventus, effetto Covid: il bilancio 2020 si chiude a -89 milioni di euro

Spadafora ha risposto in questa maniera alle precedenti parole dichiarate dal presidente della Juventus, Andrea Agnelli.

Calciomercato juventus

Juventus, effetto Covid: il bilancio 2020 si chiude a -89 milioni di euro

Mercato juventus Pogba Juventus

Juventus, ritorno di fiamma: Pogba non rinnoverà con lo United