Chiesa Juventus, niente J Medical: cambia il luogo delle visite mediche

Chiesa Juventus

CHIESA JUVENTUS – Ci siamo. Sembra ormai fatta per Federico Chiesa. Il classe 97 passa dalla Fiorentina alla Juventus per un totale di 50 milioni di euro più bonus fino a 10 (formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto al raggiungimento di determinate condizioni).

Accelerata improvvisa dei bianconeri, che cedendo Rugani, De Sciglio e Douglas Costa in meno di 24 ore, hanno potuto chiudere per il talento viola. Chiesa era atteso questa mattina a Torino per svolgere le visite mediche, ma i piani sono cambiati.

Chiesa Juventus, prima il rinnovo in viola poi la firma

Federico Chiesa però, prima di poter firmare con la Juventus, deve prolungare il proprio contratto con la Fiorentina. Infatti in questo momento l’esterno offensivo classe ’97 si trova nella sede del club viola per firmare il rinnovo. Questione di ore ormai.

Leggi anche: De Sciglio Juventus, Juninho conferma: “Può arrivare in giornata”

Come riporta ilBianconero.com, per velocizzare i tempi, e agevolare poi il raggiungimento della Nazionale, Chiesa effettuerà le visite mediche sempre a Firenze, con una delegazione medica inviata ad hoc dalla Juve. Sarà l’ultimo passo per poter procedere alle firme in bianconero e formalizzare l’operazione entro le ore 20, fine del mercato. Intanto Paratici prova a chiudere per un terzino sinistro come vice Alex Sandro.

SCAMBIO DE SCIGLIO KURZAWA Juventus

De Sciglio Juventus, Juninho conferma: “Può arrivare in giornata”

Ronaldo Juventus

Ronaldo Juventus, dalla Spagna: si riapre il caso Mayorga, spunta l’esame