Mercato Juventus, 3 cessioni per l’assalto decisivo al nuovo attaccante

Lacazette JUVENTUS DIRIGENZA PARATICI NEDVED AGNELLI

MERCATO JUVENTUS – Ci sono ancora delle caselle da liberare nella rosa di Pirlo ma anche da riempire. L’obiettivo è quello di regalare al tecnico una squadra adatta per vincere il decimo titolo in Italia ma anche per primeggiare in Europa.

Dopo il colpo Morata in avanti, adesso ci si aspetta l’arrivo di un’altra punta. Che potrebbe essere il giovane Moise Kean. Per lui si tratterebbe di un ritorno in bianconero.

Mercato Juventus, Paratici lavora a 3 cessioni

Come ha riportato anche Tuttosport, una volta ottenuto il sì del calciatore si tratterà di parlare con l’Everton, proprietario del cartellino di Kean. L’intenzione della Juventus è quello di arrivare magari ad un prestito biennale per l’attaccante, con obbligo di riscatto. Ma i Toffees non sembrano disposti a questa soluzione.

Leggi anche: Roma Juventus probabili formazioni, Pirlo ha scelto: sorpresa a sinistra

Per poter comunque fare un’offerta per la punta la Juve dovrà prima liberare delle caselle nel suo organico. Quindi definire le cessioni di Khedira (per lui si parla sempre di un possibile svincolo in arrivo già domani) e quella di Rugani, che continua a piacere ad alcuni club inglesi. Anche per Douglas Costa si cerca una nuova destinazione, il brasiliano non sembra rientrare nei piani tecnici di Pirlo.

Mercato Juventus Paratici

Correa Juventus, Paratici non molla: contatti serrati con la Lazio

Lacazette Juventus

De Paul Juventus, affondo finale dei bianconeri? Paratici riapre i contatti