Pirlo Juventus, Prandelli: “Non sono pazzi. In Champions non hanno meritato”

CONFERENZA STAMPA Pirlo Juventus

PIRLO JUVENTUS – Cesare Prandelli ha rilasciato una lunga intervista tramite le pagine del “Giornale“. L’ex coach della Nazionale ha parlato del neo tecnico bianconero e della eliminazione in Champions che ha poi scaturito l’esonero di Sarri.

Secondo Prandelli, quella di Pirlo è una scelta che è stata valutata soprattutto per intraprendere un nuovo ciclo. Frasi molto critiche, invece, per quanto concerne l’avventura europea.

Juventus: Prandelli su Pirlo e la Champions

” Una società come la Juventus non impazzisce in 24 ore, hanno ponderato tutto e se l’hanno scelto è perché lo conoscono come persona ed è una garanzia. Come allenatore ovviamente non lo si può giuidicare ma per ora non si può dire nulla in nessun senso, se però l’hanno messo lì vuol dire che è stata una scelta ragionata, ponderata e dunque mi fido di loro. Hanno ritenuto che fosse già pronto e dunque la scelta è stata fatta.

Leggi anche:Rugani Juventus, cessione vicina? Spunta un nuovo club

Nel calcio molte volte anche alle grandi squadre non basta aver blasone e forza fisica e tecnica per portare a casa le partite. Nelle due sfide penso che la Juventus non abbia meritato di passare il turno”.

RUGANI JUVENTUS Coronavirus

Rugani Juventus, cessione vicina? Spunta un nuovo club

Mercato Juventus Paratici

Mercato Juventus, sfuma il centrocampista: l’annuncio