Milik Juventus, ecco quando si chiuderà l’affare: Sarri l’ago della bilancia

Milik Juventus

MILIK JUVENTUS – La dirigenza targata Andrea Agnelli è molto vicina al secondo colpo dopo Arthur. Il centravanti polacco è praticamente stato bloccato ma se ne riparlerà dopo il match di Champions League, in programma venerdì, contro il Lione.

Lo ha confermato il giornalista Paolo Paganini tramite i microfoni di Radio Kiss Kiss. Sarà dunque l’ex Ajax il sostituto principale di Gonzalo Higuain.

Juventus: Milik dipende da Sarri

L’esperto di mercato della Rai, però, annuncia che l’operazione dipende anche dal futuro di Maurizio Sarri. Se il tecnico toscano non dovesse essere confermato, probabilmente, salterà anche l’operazione relativa al centravanti. Le parole:

Leggi anche:Mercato Juventus, un acquisto a rischio: tutto dipende da Sarri

Milik alla Juve solo con Sarri? Certamente con la conferma di Maurizio Sarri l’obiettivo numero uno in attacco bianconero sarà il polacco. Altrimenti la Juventus virerà su altri obiettivi, come ad esempio Duvàn Zapata. Da quello che so, la Juve è da molto tempo su Milik, il centravanti vuole andare a Torino ed ha rifiutato altre destinazioni, ma questa operazione è in stand by fino a dopo la gara con il Lione”

Bonucci Mercato Juventus

Juventus, Pistocchi: dissidi tra Bonucci, Chiellini e Sarri

Dybala Juventus

Juventus-Lione, gli aggiornamenti su Dybala: ci sarà contro i francesi?