Juventus, rivoluzione Agnelli: via Paratici e Nedved, Buffon vicepresidente

Lacazette JUVENTUS DIRIGENZA PARATICI NEDVED AGNELLI

JUVENTUS – La società bianconera potrebbe subire una profonda rivoluzione a partire dalla prossima stagione. Secondo quanto riportato da “Dagospia”, se non dovesse arrivare la Champions League, potrebbero salutare Pavel NedvedFabio Paratici.

Al posto dell’ex ala verrebbe promosso proprio Gigi Buffon. Con l’addio del d.s, che piace molto alla Roma, ritornerebbe anche Max Allegri sulla panchina bianconera. L’addio del tecnico toscano è stata principalmente una scelta dell’ex esterno della Lazio, parzialmente accettata da Agnelli.

Juventus: Agnelli valuta l’addio di Paratici e Nedved

Nedved potrebbe diventare il nuovo presidente della Federcalcio della Repubblica Ceca, o lavorare con il suo ex agente e grande amico Mino Raiola.

Leggi anche::Willian Juventus, dall’Inghilterra sicuri: un top club surclassa Paratici
In caso di rivoluzione, lascerebbe anche Maurizio Sarri che, nonostante lo scudetto ottenuto, non ha mai convinto durante la stagione che si sta per concludere.

BAYER LEVERKUSEN JUVENTUS STREAMING

Ronaldo Juventus, Sconcerti: “Sarri è una vittima, ecco quando è finito il rapporto”

Calciomercato Juventus Pjaca

Juve, che fine ha fatto Pjaca? Arriva la svolta e la nuova decisione