Juventus-Fiorentina, Commisso riattacca: “Rifarei quelle dichiarazioni”

Fiorentina Chiesa Juventus

JUVENTUS FIORENTINA COMMISSO – Nonostante il campionato ormai concluso il patron della Fiorentina Commisso ha voluto rincarare la dose sull’incontro dell’Allianz Stadium con la Juventus.

Il presidente viola italo-americano non si è sottratto nel gettare ancora benzina sul fuoco dopo il post-partita che l’ha visto protagonista al termine della gara con dichiarazioni al veleno contro la classe arbitrale.

Commisso: “Rifarei quelle dichiarazioni”

Ecco le parole di Commisso nel corso di una lunga conferenza stampa in diretta dagli Stati Uniti: “Su Juventus-Fiorentina, rifarei sicuramente quelle dichiarazioni, magari senza urlare. Quello che mi spinse a dire quelle cose, fu l’aver visto i miei ragazzi tristissimi nello spogliatoio, e ho voluto prendere le loro difese.

Leggi anche: Moggi Juventus: “Carraro guidava le retrocessioni. Calciopoli una farsa”

Ho sbroccato, ma troppe volte i nostri giocatori sono stati picchiati. Voglio ribadire, però, che tutti devono ricevere lo stesso trattamento dagli arbitri, e in questa stagione non è stato così. Presto farò delle raccomandazioni pubbliche, così tutti potranno leggerle”.

Chiesa Juventus

Chiesa Juventus, voci dalla Spagna: arriva la decisione della Fiorentina

Conferenza stampa Sarri Juventus

Champions Juventus, riecco Demiral: Sarri esclude il suo pupillo dalla lista