Arthur Juventus, il retroscena: “E’ stato il Barcellona a spedirlo a Torino”

Arthur Juventus

ARTHUR JUVENTUS – Le parole del presidente del Barcellona, Bartomeu, hanno infiammato la questione legata al centrocampista Arthur. Il brasiliano, che dalla prossima stagione sarà a disposizione di Sarri, è stato accusato dopo il mancato rientro dalle vacanze.

L’entoruage del ragazzo non ha affatto preso bene le dichiarazioni del numero uno dei catalani, infatti, ha deciso di rivelare un retroscena sull’operazione che si è concretizzata con il club di Andrea Agnelli.

Juventus: retroscena sul trasferimento di Arthur

“Non riuscivamo a rinnovargli il contratto alle cifre che chiedeva. Arthur ha ricevuto un’offerta migliore dalla Juventus e, visto che non era possibile per noi pareggiarla, il calciatore ha deciso quindi di andarsene di sua iniziativa: così è nata l’operazione di mercato coi bianconeri – è stato riferito tramite TMW-.

Leggi anche: Panchina Juventus, il tecnico apre alla Serie A: bianconeri avvisati

Arthur è stato già ufficializzato dalla Juventus nella trattativa che porterà Miralem Pjanic a Barcellona a partire dal 23 agosto.

Bernardeschi Juventus

Bernardeschi Juventus, addio in vista? L’esterno può agevolare un affare

Ronaldo Dybala Higuain

Scudetto Juventus, parla l’ex: “Non ha dominato, vinto grazie alla rosa”