Sarri Juventus, lo spogliatoio ha deciso: via anche con lo scudetto

BAYER LEVERKUSEN JUVENTUS PROBABILI FORMAZIONI

SARRI JUVENTUS – Tempi duri per il tecnico toscano che ancora una volta deve reggere le critiche dopo la brutta sconfitta contro il Milan. L’ex Napoli, come confermato da Calciomercato.com, è stato sempre in dubbio dal primo momento per evidenti problemi di gestione nello spogliatoio.

Secondo Tuttusport, gente come Bonucci, Ronaldo e Dybala, hanno avviato un feroce processo autocritico dopo i 4 gol subiti dal Milan. L’intenzione è quello di risvegliare l’intero spogliatoio  dopo il blackout degli ultimi 30 minuti contro i rossoneri.

Juventus: Sarri sempre più in bilico

Le ultime indiscrezioni di Dagospia, che parlano anche di un possibile addio di Paratici, riguardano anche degli allenatori che dovrebbero sostituire Maurizio Sarri. Il sogno di Andrea Agnelli è sicuramente Zinedine Zidane ma Mauricio Pochettino potrebbe essere la sorpresa.Bocciata l’ipotesi del ritorno di Max Allegri che sembra propendere per un’avventura all’estero. Psg e e Real Madrid le piste più quotate.

Il tecnico toscano, stando alle ultime notizie, salverebbe la sua posizione soltanto se dovesse vincere la Champion League.

Barella juventus

Blitz di Paratici, il nuovo attaccante arriva dal Milan: colloquio con l’agente

Inter Juventus Conte

Stoccata contro Conte: “Fallimento totale, filosofia da oratorio a 12 milioni l’anno”