Arthur-Tonali, no grazie! La Juve ha scelto il nuovo play maker, affare da 45 milioni

Lacazette JUVENTUS DIRIGENZA PARATICI NEDVED AGNELLI

JORGINHO JUVENTUS- Qualora dovesse saltare ufficialmente lo scambio Pjanic-Arthur, con il centrocampista brasiliano sempre più scettico sul trasferimento alla Juventus, i bianconeri potrebbero proporre il regista bosniaco al Chelsea in cambio di Jorginho.

L’ex Napoli, pupillo assoluto di Sarri, potrebbe vestire bianconero qualora Arthur confermasse il suo no secco a un futuro in bianconero. Il tecnico bianconero, dal canto suo, sarebbe entusiasta di riabbracciare il suo regista di fiducia.

Jorginho Juventus, piano B bianconero: le mosse di Paratici

Come detto, il Barcellona proverà l’ennesimo pressing per cercare di convincere Arthur ad accettare la soluzione bianconera. Un modo per spingere Pjanic in terra catalana in maniera immediata.

Leggi anche:Mercato Juventus, il Lione sul pilastro bianconero: scambio con Aouar?

Affare decisamente complicato, ma attenzione al piano B firmato Jorginho. 45 milioni la sua valutazione, ma la Juventus, come detto, potrebbe mettere sul piatto della bilancia il cartellino di Pjanic in cambio dell’italo-brasiliano e una contropartita economica.

Mercato Juventus Paratici

Arthur ha detto no, secco rifiuto! Paratici punta tutto sul piano B, sorride Sarri

Icardi Juventus Icardi Inter

Icardi, svolta improvvisa: attesa solo l’UFFICIALITA’!