Pjanic Juventus, in rotta con squadra e società: addio imminente

Pjanic Ansu Fati Juventus

PJANIC JUVENTUS – Stamattina il quotidiano La Repubblica avrebbe sganciato la vera e propria bomba secondo cui un giocatore della Juventus, Miralem Pjanic avrebbe rotto con società e compagni. Quello scritto su Repubblica, infatti, avrebbe del clamoroso.

Ecco cosa ha scritto: “Sì, c’è un calciatore che ha rotto con l’ambiente Juve in toto. Si tratta di Miralem Pjanic, la sua era a Torino è finita e ha rotto un po’ con tutti: Sarri ha deciso di farlo cedere perché non lo vede più come centrocampista ideale per il suo calcio”. Una vera “bomba” a ciel sereno che vedrebbe il bosniaco ormai quasi certamente fuori dal progetto bianconero per la prossima stagione.

Pjanic Juventus, addio quasi certo

Oltre ad evidenti necessità economiche alla base della maxi operazione col Barcellona ci sono però anche necessità di natura tecnica e tattica in quanto, secondo quanto sottolineato da ‘Repubblica’, l’era Pjanic in bianconero sembra ormai al tramonto. Stando a quanto riferito dal quotidiano il centrocampista bosniaco avrebbe rotto un po’ con tutto l’ambiente, compagni, società e allenatore, e cambierà aria in qualunque caso.

Leggi anche: Mercato Juventus, assalto di una big europea per Dybala: i dettagli

Un addio che andrebbe perfettamente in contro alle necessità di Sarri che vorrebbe innalzare il livello tecnico del centrocampo con un palleggiatore più incline alle sue idee. Arthur in tal senso resta una priorità nonostante sia una mezzala, al netto dell’interesse per un regista puro come Jorginho. Il piano B della Juve è proprio quello di di cedere Pjanic per finanziare un assalto.

Sarri Juventus Conferenza stampa Sarri

La nuova Juve di Sarri: ecco la formazione delle ultime 12 giornate, tre novità!

Pagelle jUVENTUS FIORENTINA

Mercato Juventus, pronta l’offerta monstre per De Ligt dalla Spagna