Juventus 2020/2021: sarà 4-3-3. Cinque novità tra i titolari e la pazza idea di Sarri

Juventus Roma streaming

JUVENTUS 2020 2021- Un mercato ancora da decifrare e valutare, ma la sensazione è che la Juventus della prossima stagione potrebbe dar vita a diverse novità nella formazione titolare.

Sarri si affiderà in pianta stabile al 4-3-3: occhio al capitolo cessioni. Paratici potrebbe sacrificare ben 5 pedine per rinforzare e ringiovanire l’organico della prossima stagione. Verso l’addio Pjanic, Bernardeschi, Higuain, Rugani e uno tra Ramsey e Rabiot.

Juventus 2020 2021: obiettivo Tonali e Pogba

Come noto, Paratici proverà l’affondo per Tonali e Pogba. Il primo ha una valutazione di circa 50 milioni di euro e ci sarà da battere la concorrenza dell’Inter. Il secondo resta l’oggetto del desiderio del mercato bianconero, ma serviranno circa 100 milioni di euro.

Leggi anche: Icardi Juventus, adesso è davvero possibile: la cifra shock dell’affare

Qualche dubbio anche in difesa, dove anche il futuro di Bonucci resta avvolto da un punto interrogativo con il Manchester City alla finestra. In attacco sarà assalto a Gabriel Jesus e Milik.

Juventus 2020 2021 (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, EMERSON PALMIERI; POGBA, TONALI, Matuidi; KULUSEVSKI, Cristiano Ronaldo, GABRIEL JESUS/MILIK

Higuain Juventus

Higuain: rescissione del contratto? Tutta la verità e quando tornerà in Italia

Lacazette JUVENTUS DIRIGENZA PARATICI NEDVED AGNELLI

Calciomercato, 5 cessioni da 230 milioni e doppio colpo in attacco