6 cessioni e 4 acquisti: nasce la nuova Juventus firmata Sarri

Conferenza stampa Sarri Juventus

CESSIONI JUVENTUS- Cresce l’attesa per la ripresa del campionato, ma intanto la Juventus continua a monitorare molto attentamente il capitolo calciomercato.

La sensazione è che la prossima finestra di mercato estivo sarà caratterizzata da diverse cessioni, un modo per cercare di finanziare alcuni nuovi innesti che possano permettere a Sarri di poter contare su una squadra più matura, ma sopratutto superiore a livello qualitativo.

Cessioni Juventus, in bilico anche il futuro di Bonucci?

Quasi certi gli addii di Pjanic e Higuain, i quali potrebbero essere sacrificati dinanzi ad un’offerta cash complessiva da circa 105 milioni di euro. Doppia cessione accompagnata anche dai potenziali addii di Bonucci e Douglas Costa, doppio addio da 75-80 milioni di euro.

Leggi anche:Mercato Juventus, da Gabriel Jesus a Pogba: 2 grandi colpi nel mirino

Infine occhio anche al futuro di Bernardeschi, sacrificabile per 35-40 milioni di euro. Il centrocampista ex Fiorentina piace parecchio a Milan e Barcellona. Paratici farà cassa per provare il doppio affondo targato Tonali-Pogba. In attacco si punterà su Icardi, mentre per la difesa, come già detto, arriverà Romero dal Genoa.

Mercato Juventus

Mercato Juventus, da Gabriel Jesus a Pogba: 2 grandi colpi nel mirino

Tonali juventus Inter

Calciomercato Juventus, ULTIMISSIMA: Cellino svela il futuro di Tonali