Guardiola Juventus

Guardiola Juventus, la rivelazione del tecnico spiazza tutti: “Se non batto il Real…”

GUARDIOLA JUVENTUS- Il sogno continua. I tifosi della Juventus si preparano a rivivere il tormentone del sogno Guardiola. Il tecnico del City, intervistato ai microfoni di “Soccer Saturday”, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista in previsione della sfida di Champions League contro il Real Madrid, aprendo ad uno scenario decisamente clamoroso.

Il tecnico ha così ammesso: “Se non batteremo il Real allora il proprietario arriverà e mi dirà: ‘Non è abbastanza, vogliamo la Champions‘ e mi licenzierà. E allora io dirò: ‘Ok grazie, è stato un piacere”

Guardiola Juventus, la rivelazione del tecnico spagnolo

Guardiola ha poi aggiunto: “Non mi sono mai sentito il migliore, nemmeno quando al Barcellona ho vinto sei titoli di fila e un triplete. Ho vinto perché ho sempre avuto giocatori straordinari in grandi club. Ci sono grandi allenatori che non hanno questi giocatori e non allenano in grandi club. Io sono un bravo allenatore, ma non il migliore. Datemi una squadra che non sia il Manchester City e non vincerò”.

Leggi anche: Milan Juventus probabili formazioni, torna il 4-3-1-2: sorpresa in attacco

Insomma, i tifosi della Juventus potrebbe sperare in un nuovo sogno estivo, ma ora come ora, come sottolineato dalla società bianconera, resta la massima fiducia nei confronti di Sarri in ottica presente e futura.

Juventus Squadra formazione

Coppa Italia| Milan Juventus probabili formazioni: Ramsey dal 1′, c’è CR7

SPAL Juventus streaming RONALDO

Ronaldo Juventus, clamoroso dalla Spagna: CR7 dirà addio