Coppa Italia, Milan-Juventus, Sarri: “Ramsey? Vi spiego la situazione. CR7? Ecco quando riposerà”

Sarri juventus conferenza stampa

CONFERENZA STAMPA SARRI- Maurizio Sarri, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida tra Milan-Juventus, ha sottolineato alcune tematiche fondamentali in vista dell’immediato presente e prossimo futuro.

Il tecnico ha commentato la cena con Paratici e Agnelli: “Questa cena si doveva fare dopo la Fiorentina, poi io ero a Coverciano, ho fatto tardi, il presidente aveva degli impegni e si è rimandato di una settimana. E’ una programmazione normale, il presidente lo vedo spesso e ogni tanto ci fermiamo a cena, lui dice che mi vuole far conoscere i migliori ristoranti di Torino e poi è chiaro che il presidente non parla mai di una singola partita o in singolo periodo ma della totalità, ma era qualcosa di già programmato”. 

Conferenza stampa Sarri, Milan-Juventus: le parole del tecnico

Su Ramsey: “Il calcio inglese è diverso, loro vanno più a briglie sciolte e si fanno meno menate tattica. Inserire nel nostro calcio un ragazzo che arriva dal calcio inglese non è facile e in più arrivava da un infortunio grave che lo ha tenuto fuori a lungo, in questo momento la sensazione è che sia in crescita sia a livello fisico che di convinzione. E’ sicuramente un giocatore da tenere in considerazione”.

Leggi anche: Infortunio Khedira, c’è la data del ritorno in campo: ecco cosa cambierà a centrocampo

Sul riposo di Ronaldo: “Vediamo, ho parlato anche ieri con lui e mi ha detto che si sente bene. Appena avrà delle sensazioni di stanchezza, me lo dirà subito. Valuteremo partita per partita se ci sarà bisogno di riposo”.

Coronavirus Juventus Inter

Calciomercato Juventus, Guardiola in panchina e tre acquisti record: ecco il nuovo piano

SPAL Juventus Probabili formazioni

Juventus, Chiellini: rientro imminente e rinnovo, le ultimissime