Juventus Udinese, Sarri: “CR7 e Buffon giocano. Su Rugani e De Ligt…”

Juventus Buffon juventus

JUVENTUS UDINESE – Torna finalmente la Coppa Italia, anche per i bianconeri. Si conclude il girone d’andata della Juventus e arriva la Coppa Italia. I bianconeri mandano in archivio con la vittoria dell’Olimpico la prima metà di stagione e prima dell’Udinese è anche tempo di bilanci.

In conferenza stampa Maurizio Sarri ha parlato soprattutto dei singoli e dei miglioramenti che ha visto in De Ligt e Rabiot, toccando anche i punti caldi del post-Roma come l’infortunio di Demiral e la polemica, già rientrata, di Dybala al momento della sostituzione.

Juventus Udinese, Sarri in conferenza

DE LIGT E RUGANI – “De Ligt, come abbiamo detto nell’ultima conferenza, è apparso in grandissima ripresa e la partita di Roma l’ha confermato. Rugani, come ha detto il nostro direttore, è un giocatore importante ed è preso in grande considerazione”.

COPPA ITALIA – “Veniamo da una partita, 3 giorni fa, in cui abbiamo speso tante energie nervose e mentali. Il nostro obiettivo è arrivare fino in fondo anche in Coppa Italia. Tutte le competizioni che disputiamo sono obiettivi. Dobbiamo trovare motivazioni e forze per ricaricare le batterie in poche ore”.

EMRE CENTRALE – “Emre Can può fare il centrale nella difesa a 3, come fa in Nazionale. In quella a 4 è un percorso di adattamento un po’ più lungo”.

CR7 – “Ronaldo sta bene, ha risolto i piccoli problemi fisici che aveva. I numeri parlano per lui. Voglio parlare con lui domani per capire se schierarlo o meno”.

BUFFON – “Buffon penso che giochi, com’è normale e giusto che sia. Anche perché sta facendo benissimo, per noi è una risorsa fondamentale dentro e fuori il campo. Sempre e comunque”.

DYBALA – “Con Dybala parlo ogni giorno, anche perché è simpatico. Non ho bisogno di chiarire. Oggi ho parlato con lui per capire come si sente. Abbiamo la fortuna di avere gli attaccanti forti. Questa è una grande risorsa, non un problema”.

BERNARDESCHI – “Ho parlato con Bernardeschi ed è molto contento di provare nel ruolo di mezz’ala. Lo sta facendo con entusiasmo. Ed è già un ottimo punto di partenza. Ha le caratteristiche per ricoprire questo ruolo”.

RABIOT – “Rabiot mi sembra stia interpretando molto bene il ruolo di mezz’ala destra: sta crescendo in condizione e interpretazione. Dopo l’avvio sofferto, sta gettando presupposti di buon livello”.

Infortunio Szczesny Juventus

Neuer Juventus, conferme dalla Francia: via Szczesny, assalto al tedesco

Mercato juventus Pogba Juventus

Mercato Juventus, “Tuttosport”: piano per Pogba, proposto uno scambio