Pallone d'Oro Ronaldo

Juventus-Ronaldo, polemica a distanza con Sarri chiusa: le parole di CR7

JUVENTUS – Cristiano Ronaldo parla ai microfoni di “A Bola” e chiude la polemica con il suo allenatore, Maurizio Sarri, iniziata dopo la sostituzione con il Milan. Il portoghese ha ammesso di aver vissuto settimane poco positive sul piano fisico, che lo hanno limitato molto nel rendimento.

Juventus-Cristiano Ronaldo, parla CR7

Queste le dichiarazioni del fuoriclasse bianconero:

Nelle ultime tre settimane sono stato limitato. Non ci sono state polemiche, sapete che a nessuno piace essere sostituito. Ho cercato di aiutare la Juventus anche da infortunato, a nessuno piace uscire ma capisco dato che in quelle due partite non ero al 100%”.

Il portoghese ha quindi proseguito:

“Quando si tratta di sacrificare me stesso lo faccio, perché so cosa c’è in palio. L’Inter sta mettendo molta pressione alla Juventus. Sapevo di non essere al meglio come lo sapeva il club, spero di tornare al 100% il prima possibile”.

Calciomercato juventus

Juventus, ancora un infortunio: nuova tegola per Sarri

Mercato Juventus

Juventus, infortunio Ronaldo: arriva la nuova conferma, altro allarme?