Ramsey Juventus: la sorprendente rivelazione di Wenger

RAMSEY JUVENTUS – Arrivano come un fulmine a ciel sereno le parole di Arsene Wenger su Aaron Ramsey. Dopo la vittoria contro la Lokomotiv Mosca, nella quale il trequartista bianconero è anche andato a segno, Wenger sorprende con la sua dichiarazione.

Arrivato alla Juventus a parametro zero, l’ex Arsenal sta piano piano risalendo le gerarchie e trovando spazio sempre più alla corte di Maurizio Sarri.

Ramsey Juventus: Wenger sorprende tutti con le sue parole

Archiviato il capitolo infortuni, o almeno si spera, Aaron Ramsey è finalmente tornato a disposizione di Maurizio Sarri e sta nuovamente mettendo in mostra tutte le sue qualità. Al termine della sfida di Champions League contro la Lokomotiv Mosca, a parlare del calciatore è il suo ex allenatore.

Questo quanto riferito da Arsene Wenger, che ai microfoni di BeIN Sports ha svelato un retroscena davvero sorprendente: “Voleva restare e aveva anche trovato l’accordo. Ho cercato a lungo di fargli rinnovare il contratto, ma a volte c’è l’influenza degli agenti che incide sul percorso decisionale dei giocatori. Quello che so da lui, è che sarebbe voluto rimanere all’Arsenal”.

Mercato Juventus

Mercato Juventus, scambio col Real Madrid: sul piatto Bentancur

Juventus

Juventus, Bernardeschi può partire: segnali sul suo futuro