Conferenza stampa Sarri

Juventus Bologna, Sarri: “Ok 4-3-1-2 e 4-3-3. Ko Douglas Costa? Ecco la verità”

JUVENTUS BOLOGNA SARRI CONFERENZA STAMPA- Maurizio Sarri, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida tra Juventus-Bologna, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista sulla delicata sfida dell’Allianz Stadium.

Il tecnico bianconero ha messo in chiaro le condizioni di Douglas Costa, Danilo e De Sciglio: “Non so da dove è uscita la notizia del rientro di Douglas Costa perché si sta allenando sempre a parte. Non c’è stato il rientro di Douglas Costa, quindi è una domanda da prendere per il futuro. Durante la settimana abbiamo avuto il rientro di Danilo e ieri di De Sciglio, arrivano notizie confortanti su Costa ma ancora non c’è stato il rientro il gruppo”. 

Juventus Bologna Sarri conferenza stampa: “Rugani? Ho dovuto dare continuità”

Il tecnico ha così affermato: “Rugani? Io lo conosco bene, è un ragazzo di grande valore, grandi prospettive, ma in questa fase è chiaro che serva continuità e stabilità difensiva”.

Leggi anche: Mercato Juventus: Pogba più lontano, ecco il vero obiettivo di Paratici!

Sulla formazione di domani: “Higuain o Dybala? Sono adatti entrambi. Domani dovremmo stare attenti perchè il Bologna è una squadra cinica, ben organizzata, tira tanto in porta, ma subisce poco”.

Su Mandzukic e Pjaca: “Pjaca non è disponibile, piccolo problema al ginocchio, ma niente di preoccupante. Mandzukic non si sta allenando con noi per un accordo con la società, se poi dovesse cambiare questo accordo io sono pronto a tutto”.

Su Matuidi: ” E’ il classico giocatore che ha numeri atletici straordinario, capisce le situazioni ed è pronto a mettersi a disposizione. Capisce quando deve fare certi movimenti e quando farne altri. E’ il classico giocatore che da equilibrio”.

Su Cuadrado: “Io continuerò a farlo allenare da terzino destro e non da esterno alto”

Ferran Torres juventus

Mercato Juventus: Pogba più lontano, ecco il vero obiettivo di Paratici!

De Laurentiis

Higuain Juventus, clamoroso De Laurentiis: ritorno al Napoli?