Dybala JUVENTUS

Juventus, vendere adesso è inevitabile: la lista partenti è lunga

JUVENTUS – Un bilancio tutt’altro che in salute quello dei bianconeri, con oltre 150 milioni di plusvalenze che però non bastano a riportare in positivo i conti. Le cessioni saltate di Dybala e Mandzukic (quest’ultimo rimasto fuori dai convocati anche oggi), hanno fatto saltare i piani di Paratici che ora è costretto a sfruttare la finestra di gennaio per vendere i giocatori in esubero.

Juventus, non solo Dybala e Mandzukic: tutti i partenti

Se il croato sembra vicino all’addio, più complessa la situazione della Joya: l’argentino sembra restio ad accettare ogni offerta, convinto a rimanere a Torino per giocarsi le proprie possibilità.

La Juve deve fare i conti anche con i casi degli infortunati Pjaca e Perin, i cui acciacchi hanno reso impossibili cessioni praticamente già concluse nei mesi di Luglio e di Agosto. Un tesoretto potenziale da quasi 200 milioni di euro, che potrebbe far rifiatare la Juve e dare nuove liquidità al mercato.

Infortunati juventus

Juventus Verona, continua la protesta degli Ultrà: curva vuota

Neymar Juventus

Neymar Juventus, incredibile retroscena: svelata l’offerta bianconera