Mercato Juventus

Dybala Juventus, clamoroso sfogo contro l’ex allenatore: “Non mi salutava neanche”

DYBALA JUVENTUS- Intervistato ai microfoni di “Fox Sport”, Paulo Dybala ha colto l’occasione per lanciare un clamoroso attacco al suo ex allenatore Sampaoli. L’attaccante punta il dito contro l’ex ct dell’Argentina: “Sampaoli? Ci avevo parlato quando era venuto a Torino prima del Mondiale, ma in Russia non c’è stata nessuna comunicazione tra me e lui. Non è mai venuto da me, non mi ha detto mai niente. Non ho più parlato con lui”.

Un attacco totale che sottolinea i rapporti tesi tra il tecnico e la Joya, utilizzato pochissimo nel Mondiale in Russia. Ennesimo disastro argentino e, come sottolineato dall’attaccante dell Juventus, anche poca unità d’intenti.

Dybala Juventus, la Joya punta il dito contro Sampaoli

L’attaccante bianconero ha poi aggiunto: “Sampaoli non mi salutava neanche. È raro che l’allenatore non saluti mai un giocatore anche solo per chiedergli come sta. Non mi era mai successo prima. Non volevo avvicinarmi, non è stato facile nemmeno per lui. Penso che ci fosse una distanza. Ho ripensato che fosse successo qualcosa e alle mie dichiarazioni precedenti. Tutto è finito com’è cominciato e sono tornato a casa”.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, Kean dice addio? C’è l’offerta monstre

Infine, le dichiarazioni sul nuovo tecnico Scaloni: “Abbiamo parlato prima della Copa América, mi ha detto che voleva che giocassi da nove ed è stato così sia prima del torneo che durante la competizione”.

Chiesa Juventus, follia bianconera: contratto monstre, cifre e dettagli!

Pogba juventus

Pogba-Juventus, svolta inattesa: il Real Madrid si tira fuori dall’affare?