panchina juventus

Nuovo allenatore Juventus: spunta il nuovo candidato, identikit ideale?

ALLENATORE JUVENTUS- Come già annunciato in mattinata e come confermato da Allegri nella conferenza stampa di ieri sera, il tecnico bianconero incontrerà il presidente juventino nel corso della settimana per decidere ufficialmente il prossimo futuro. La sensazione è che si vada verso la fumata bianca per il rinnovo del contratto, ma occhio alle possibili alternative. Allegri presenterà ad Allegri il suo piano di rivoluzione, un piano che potrebbe coincidere con diverse cessioni. Lo stesso tecnico ha confermato che dopo 5 anni sarà fondamentale ritrovare energie e nuovi stimoli.

Tuttavia bisognerà capire se il presidente bianconero deciderà di accettare il piano rivoluzione di Allegri, un piano che, salvo clamorosi colpi di scena, stravolgerà la Juventus. Allegri medita e valuterà il da farsi.

Leggi anche: Pagelle Roma Juventus 2-0: Florenzi e Dzeko affondano i bianconeri

Nuovo allenatore Juventus: Avanza Pochettino, Guardiola mission impossible

Qualora Agnelli decidesse di non avvallare il piano di Allegri, il primo candidato a sostituire il tecnico sulla panchina bianconera sembrerebbe esser Pochettino. L’attuale allenatore del Tottenham ha confermato che potrebbe lasciare il club londinese a prescindere dall’esito della finale di Champions League.

Agnelli osserva interessato, anche se il sogno Guardiola continua ad accarezzare i pensieri del presidente bianconero. Mistero da sciogliere nel corso dei prossimi giorni.

pavel nedved

Mercato Juventus, Nedved su Allegri: “Chi vivrà vedrà”. Conte, sì all’Inter

mercato juventus paratici nedved

“Sky Sport”, Juventus-Deschamps: c’è la conferma! C’è anche il sogno di Agnelli