Inter Chievo streaming: dove vedere il match, no Rojadirecta

INTER CHIEVO STREAMING – L’Inter di Luciano Spalletti sfida il Chievo di Domenico Di Carlo nel Monday Night della 36ª giornata di Serie A. Doppia assenza per squalifica per Spalletti, che per la sfida interna contro i gialloblù non potrà disporre di Brozovic in regia e D’Ambrosio a destra. In difesa spazio dunque a uno tra Cedric o Dalbert sulla fascia (qualora giochi il brasiliano, Asamoah si sposterebbe a destra), ma anche a Miranda in mezzo, visto che De Vrij si è fermato per infortunio. A centrocampo Vecino è recuperato ed è in ballottaggio con Gagliardini per affiancare Borja Valero. In attacco c’è il solito dubbio fra Lautaro Martinez e Icardi, con il secondo in vantaggio. Mentre sarà invariata la trequarti, dove Politano, Nainggolan e Perisic agiranno alle spalle del centravanti.

Di Carlo ritrova dopo le rispettive squalifiche Barba in difesa e Leris a centrocampo, e – guardando sempre al futuro con tanti giovani in campo – dovrebbe far ritorno al 4-3-1-2. Ormai out Sorrentino, Giaccherini e Djordjevic per scelta della società, fra i pali sarà confermato Semper. Davanti a lui Depaoli e Barba saranno gli esterni bassi, con il recuperato Bani e Cesar in mezzo. A centrocampo è fuori per squalifica Dioussé: Nicola Rigoni sarà il regista, con Leris e il finlandese Hetemaj mezzali. In attacco il baby talento Vignato supporterà le due punte, che saranno Meggiorini e probabilmente Pellissier, per la passerella finale a San Siro.

Leggi anche: Mercato Juventus, Nedved su Allegri: “Chi vivrà vedrà”

Inter Chievo streaming, dove vedere il match

Il Monday Night Inter-Chievo sarà trasmesso in esclusiva in diretta da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite, 473 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati potranno seguire la partita anche in diretta streaming, collegandosi alla piattaforma Sky Go con i loro pc, tablet e smartphone.

Inter Chievo formazioni

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cedric Soares, Miranda, Skriniar, Asamoah; Vecino, Borja Valero; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi.

CHIEVO (4-3-1-2): Semper; Depaoli, Bani, Cesar, Barba; Leris, N. Rigoni, Hetemaj; Vignato; Meggiorini, Pellissier.

mercato juventus

Futuro Allegri sempre più in bilico: ecco i possibili sostituti in panchina

juventus PARATICI

Chiesa Juventus, bianconeri in vantaggio: offerta monstre di Paratici