calciomercato juventus paratici nedved

Calciomercato Juventus, il retroscena: l’attaccante fu vicinissimo al Napoli!

CALCIOMERCATO JUVENTUS- Secondo quanto riportato dall’odierna edizione di “Il Mattino”, il Napoli fu vicinissimo ad assicurarsi Moise Kean in prestito. Un affare che si sarebbe potuto concretizzare sulla base del prestito secco. Consentendo al giocatore di giocare con maggiore costanza e con più continuità. Un’opportunità proposta da Mino Raiola alla compagine partenopea, ma rispedita al mittente con una semplice motivazione: no a dei prestiti che possano giovare solamente alla Juventus.

Di fatto, Kean avrebbe avuto l’opportunità di crescere con maggiore costanza, giocando anche con più continuità.

Leggi anche: Chiesa Juventus, ora si può davvero: cifre e dettagli dell’operazione

Calciomercato Juventus, i nuovi obiettivi in vista dell’estate

Archiviato il potenziale affare Kean, la Juventus si prepara a recitare una parte d’assoluta protagonista sul fronte mercato in vista della prossima stagione. Il primo obiettivo sarà rappresentato dall’assalto a due perni del futuro: Chiesa e De Ligt. Un doppio affare che potrebbe aggirarsi intorno ai 140 milioni di euro.

Occhio anche ai movimenti in uscita. Da valutare la situazione Dybala, ma anche quella legata a Douglas Costa. Il primo difficilmente lascerà la Juventus, ma si dovranno valutare potenziali offerte. Il secondo potrebbe lasciare Torino dinanzi ad un’offerta pari o superiore ai 45 milioni di euro. Insomma, un mercato in totale evoluzione in vista della prossima estate.

Ronaldo-Juventus, Allegri ha deciso: ecco quali gare salterà!

douglas costa juventus

Infortunio Douglas Costa, ultimissime: c’è la data del ritorno in campo