Cambiasso, che stoccata: “Juve come l’Inter 2010? No per un solo motivo”

Estaban Cambiasso, ex bandiera dell’Inter ed eroe del triplete, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista sul paragone tra la sua Inter e la Juve di questa stagione. Pensiero deciso e diretto senza troppi giri di parole.

Leggi anche: Genoa Juventus probabili formazioni, le scelte di Allegri

Cambiasso: “Noi non avevamo bisogno della stella”

L’ex nerazzurro ha così ammesso: “Il nostro era un gruppo senza la stella. Non abbiamo mai dovuto rimontare e poi perché non abbiamo dovuto prendere un Messi o un Ronaldo per vincere tutto”

Il nostro era un gruppo senza la stella, come lo sono Cristiano Ronaldo o Messi: questi due sono giocatori unici, giocatori che fanno la differenza. Noi, ad esempio, avevamo uno come Samuel Eto’o, che veniva dal Triplete col Barcellona. Qual è stato il momento della svolta nel 2010? A differenza della Juve non abbiamo fatto rimonte come quella contro l’Atletico Madrid, ma l’aver passato gli ottavi col Chelsea ci ha dato consapevolezza. Il parallelismo tra noi e la Juve non ci sta”.

Retroscena CR7: il messaggio ad Evra prima di Juve-Atletico -FOTO-

mercato juventus paratici nedved

Mercato Juventus, Dybala più conguaglio per l’attaccante del futuro!