guardiola juventus

Guardiola-Juventus: il tecnico confessa un retroscena agli amici!

 

GUARDIOLA JUVENTUS- La Juve sogna Guardiola in vista del prossimo futuro. Un affare di difficile percorrenza per diversi aspetti. Senza ombra di dubbio il più significativo è rappresentato dagli eccessivi costi dell’operazione. Attualmente il tecnico del City percepisce uno stipendio dal oltre doppia cifra, costi ritenuti eccessivi da parte della dirigenza juventina. Un affare destinato a rimanere un sogno nel cassetto. Di fatto, come riportato dall’odierna edizione di “Daily Telegraph”, Guardiola avrebbe confessato ad un gruppo di suoi amici le sue reali intenzioni in vista della prossima stagione.

Intenzioni chiari e lampanti. Guardiola ha ammesso di volere continuare la sua avventura sulla panchina del Manchester City, sottolineando la sua volontà di resta in Inghilterra per i prossimi quattro anni.

Leggi anche: Juventus Atletico Madrid probabili formazioni: mossa a sorpresa di Allegri

Guardiola Juventus: sogno nel cassetto destinato a rimanere tale

Come detto, Guardiola sembrerebbe avere espresso il suo desiderio di voler rimanere nella panchina del Manchester City. Per la Juventus resterà un sogno nel cassetto irrealizzabile. Detto questo. La Juventus potrebbe decidere di aprire le porte della panchina a Zinedine Zidane, mentre resta più defilata l’ipotesi di un ritorno di Antonio Conte.

Detto questo, l’addio di Massimiliano Allegri sembrerebbe esser ormai cosa scontata.

Zidane-Real Madrid, è fatta: no alla Juventus. Attesa l’ufficialità!

Mercato Juventus, Zidane al Real cambia i piani bianconeri: ecco come